A  A  A     
News
01.01.2020    Reggio Emilia, Modena, Piacenza
L'abbonamento al bus si può detrarre dalle tasse: se ti abboni online sei ok!
Dal 1° gennaio 2020 la possibilità di detrarre, nella dichiarazione dei redditi, il 19% delle spese sostenute per l'acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, nei limiti di 250 € annui per ciascun contribuente, potrà essere usufruita solo da chi effettua il pagamento con strumenti tracciabili (es. carta di credito o bancomat). 

Per usufruire della detrazione fiscale si suggerisce di:
1) CONSERVARE LE RICEVUTE DI ACQUISTO O RICARICA dell'abbonamento emesse da Seta;
2) CONSERVARE GLI ESTRATTI CONTO BANCARI O DELLA CARTA DI CREDITO che attestano la tracciabilità del pagamento.

All'atto dell'acquisto o del rinnovo dell'abbonamento è dunque consigliabile fare subito una copia delle ricevute di acquisto/ricarica emesse da Seta.

Per verificare i dati relativi agli abbonamenti acquistati ed ottenerne la stampa è disponibile una specifica sezione del sito web di Seta (cliccare sul link relativo al bacino provinciale di appartenenza):
PHOTOGALLERY