A  A  A     
News
15.04.2018    Piacenza, Reggio Emilia, Modena
Tutti i biglietti di bus e treni in una card: nasce Unica Emilia-Romagna
Dal 16 aprile 2018 Trenitalia rilascia agli abbonati la card Unica Emilia-Romagna in sostituzione degli abbonamenti cartacei. La card è rilasciata nelle biglietterie di Trenitalia (fra le altre: Modena, Reggio Emilia, Piacenza e Carpi), vi potranno essere caricati:
- gli abbonamenti Trenitalia a tariffa regionale e sovraregionale (settimanale, mensile, annuale e annuale studenti) per i viaggi all'interno dei confini emiliano-romagnoli oppure con origine o destinazione in regione
- gli abbonamenti integrati Mi Muovo (mensili, annuali e annuali studenti) validi sui servizi ferroviari regionali e locali e sui servizi bus urbani delle nove città capoluogo della regione e delle città di Imola, Faenza e Carpi.

Per viaggiare in regola sui mezzi SETA, pertanto, gli utenti dovranno acquistare presso la biglietteria Trenitalia l'abbonamento mensile o annuale integrato Mi Muovo su card Unica Emilia-Romagna. La card Unica Emilia-Romagna sarà convalidabile anche a bordo bus (l'utente che acquista l'abbonamento integrato Mi Muovo su card Unica Emilia-Romagna non dovrà più recarsi in Biglietteria SETA per dotarsi della card di integrazione Mi Muovo con l'abbonamento Trenitalia).

La card Unica Emilia-Romagna di Trenitalia, contenente l'abbonamento integrato Mi Muovo, deve essere sempre convalidata ad ogni salita sul bus e mostrata in caso di verifica.

Gli abbonamenti integrati MiMuovo in corso di validità già in possesso degli utenti rimangono validi fino alla data di scadenza con le relative regole di utilizzo, e pertanto, in caso di verifica devono essere presentati congiuntamente l'abbonamento cartaceo Trenitalia e la card di integrazione Mi Muovo.