A  A  A     
News
31.03.2023
Bus urbani di Piacenza: novità in vigore dal 1° aprile per l'acquisto del biglietto a bordo
Da sabato 1° aprile sui mezzi SETA della rete urbana di Piacenza entrano a regime le variazioni tariffarie previste dalla Delibera comunale nr.11 del 31/1/2023. In particolare, il costo del biglietto acquistato a bordo dagli apparati self-service con moneta viene allineato a quello del biglietto acquistato dal conducente (come avviene negli altri bacini di trasporto pubblico locale della regione), passando da 1,50 a 2,00 euro. Resta invece invariato ad 1,50 euro il costo del biglietto acquistato a bordo mediante bancomat e carte di credito contactless, opzione disponibile su tutti i mezzi urbani SETA di Piacenza grazie ai nuovi validatori elettronici a tecnologia EMV. Pagando il bus con carte contactless si può inoltre usufruire della nuova tariffa giornaliera best fare: si pagano solo le prime tre corse e dalla quarta corsa in poi, nella stessa giornata, non vengono effettuati ulteriori addebiti. Invariati ad 1,50 euro anche il prezzo dei biglietti cartacei acquistati a terra (nelle emettitrici automatiche, presso le rivendite autorizzate e le biglietterie SETA) e dei biglietti urbani acquistati tramite app per smartphone Roger-MyCicero. 

Analogamente a quanto avviene nelle altre città dell'Emilia-Romagna, quindi, anche a Piacenza il sistema di trasporto pubblico tende a favorire il più possibile l'acquisto elettronico dei titoli di viaggio, attraverso le varie modalità da tempo disponibili, al fine di promuovere una sempre maggiore digitalizzazione del servizio senza ulteriori oneri per l'utenza. Il nuovo sistema di bigliettazione elettronica - introdotto da SETA nel 2022 - presenta diversi vantaggi: non necessita di denaro contante; è sempre disponibile, anche nei giorni ed orari di chiusura delle rivendite; l'acquisto e la convalida avvengono contestualmente, facilitando così la regolarità del viaggio; consente, a differenza di quanto avviene per i titoli cartacei, la tracciabilità delle transazioni e l'integrazione tra differenti sistemi di trasporto. La bigliettazione elettronica a bordo dei mezzi SETA ha incontrato un ottimo riscontro da parte degli utenti piacentini: in poco più di un anno dall'attivazione è infatti diventato il sistema di pagamento utilizzato da oltre il 30 per cento di chi acquista il biglietto a bordo.

Riepilogo tariffe servizio urbano di Piacenza
  • Tariffa ordinaria per acquisto a bordo con carta di credito/bancomat contactless: 1,50 euro con validità 75 minuti
  • Tariffa ordinaria per acquisto tramite app Roger-MyCicero: 1,50 euro con validità 75 minuti
  • Tariffa ordinaria per acquisto a bordo dall'autista o tramite apparati self-service con moneta: 2,00 euro con validità 75 minuti
  • Tariffa giornaliera per acquisto a bordo con carta di credito/bancomat contactless: 4,50 euro (applicata automaticamente dalla quarta corsa in poi se effettuata nella stessa giornata ed utilizzando la stessa carta o dispositivo).