A  A  A     
News
30.09.2021
Tariffe urbane: novità per l'acquisto a bordo in vigore dal 1° ottobre
Dal 1° ottobre sui mezzi SETA entrano in vigore nuove modalità di acquisto e variazioni tariffarie per i titoli di viaggio urbani, in applicazione delle relative delibere approvate dalle Amministrazioni comunali di riferimento. In particolare, su tutta la rete urbana di Reggio Emilia (compreso il servizio Minibù) sarà possibile effettuare il pagamento a bordo con carte bancarie e di credito contactless, mediante i nuovi validatori a tecnologia EMV. Pagando il bus con carte contactless viene inoltre contestualmente introdotta la nuova tariffa giornaliera best fare: si pagano solo le prime tre corse e dalla quarta corsa in poi, nella stessa giornata, non vengono effettuati ulteriori addebiti. 

Sul servizio urbano di Reggio Emilia il costo del biglietto acquistato a bordo dagli apparati self-service con moneta passa da 1,50 a 2,00 euro; il costo del biglietto acquistato a terra presso le emettitrici automatiche, le rivendite autorizzate e le biglietterie SETA resta confermato a 1,50 euro. I biglietti urbani acquistati tramite app mantengono il costo di 1,50 euro. Rimane invece al momento sospesa la vendita a bordo da parte dell'autista, in ossequio alle vigenti normative Covid.

Servizio urbano di Reggio Emilia
Tariffa ordinaria per acquisto a bordo con carta di credito/bancomat contactless: 1,50 euro con validità 75 minuti
Tariffa ordinaria per acquisto tramite app Roger-Muver-MyCicero: 1,50 euro con validità 75 minuti
Tariffa ordinaria per acquisto a bordo tramite apparati self-service con moneta: 2,00 euro con validità 75 minuti
Tariffa giornaliera per acquisto a bordo con carta di credito/bancomat contactless: 4,50 euro (applicata automaticamente dalla quarta corsa in poi effettuata nella stessa giornata)

Per ogni ulteriore approfondimento ed informazione pratica sul nuovo sistema di pagamento a bordo è possibile consultare questa pagina.